Angolo della finestra con freccia rossa e freccia blu per illustrare il taglio termico
Alluminio e plastica
la combinazione intelligente

Ridurre il consumo di energia e risparmiare costi  grazie al taglio termico con insulbar®

Finestre, porte e facciate sono le zone dell'involucro di un edificio attraverso le quali viene ceduta la maggior parte di calore all'ambiente circostante. Quanto più inefficiente è l'isolamento, tanto più elevate sono le dispersioni di calore in forma di conduzione termica (trasmittanza), convezione termica (convezione) e irraggiamento termico.

Profili isolanti in plastica riducono la dispersione termica

I sistemi per finestre, porte e facciate in alluminio, materiale che dispone di un'elevata conduttività termica pari a λ = 160 W/(m⋅K), sono particolarmente soggetti a dispersioni termiche ed energetiche. Per ridurre la trasmittanza termica di questi sistemi e ottenere un vantaggioso e basso coefficiente di trasmittanza termica (valore U), è quindi necessario isolare le intelaiature delle finestre e praticare il taglio termico "separando termicamente" fra loro i gusci esterni ed interni. In questi casi le barrette isolanti in materiale plastico di Ensinger sono la soluzione ottimale.

Minima conduttività termica per eccellenti valori Uf

Le barrette isolanti insulbar® si distinguono per la bassa conduttività termica, permettono di ottenere eccellenti valori Uf per telai o sistemi assemblati, riducono le dispersioni termiche e contribuiscono, pertanto, al risparmio di energia e di spese per riscaldamento e climatizzazione.
Finestra in alluminio senza taglio termico                                                                    
Elevate dispersioni termiche attraverso il telaio di una finestra in alluminio senza taglio termico.
Rappresentazione grafica del risparmio in relazione alla profondità d'isolamento                                                                      

La profondità d'isolamento è determinante per il risparmio: quanto più grandi sono i profili insulbar®, tanto maggiore è il risparmio di energia e costi.

                    
I profili in poliammide insulbar® garantiscono il taglio termico nel telaio di alluminio e riducono le dispersioni termiche.
Rappresentazione grafica delle possibilità di risparmio in relazione al coefficiente di trasmissione termica                                    

Quanto più basso è il coefficiente di trasmittanza termica, tanto più elevate sono le possibilità di risparmio: il risparmio su spese di riscaldamento e climatizzazione dipende dal valore Uf del telaio delle finestre.

I vantaggi del taglio termico con insulbar®:

  • Adempimento delle disposizioni di legge sul risparmio energetico
  • Minor consumo di energia ed emissione di CO2
  • Risparmio di costi per riscaldamento e climatizzazione
  • Miglior clima degli ambienti e ottimale uniformità della temperatura
  • Meno correnti d'aria e assenza di freddo in prossimità delle finestre
  • Impedimento della formazione di condensa e muffa