08.11.2018 / Comunicato stampa

Da Ensinger un nuovo profilo isolante anti-dilatazione per proteggere e mantenere la funzionalità delle porte in metallo

Le condizioni metereologiche possono compromettere la funzionalità delle porte d’accesso in metallo esposte alle intemperie, provocandone persino il blocco.  Nelle porte in alluminio, infatti, la sezione del profilato è di solito maggiore rispetto a quella di altri serramenti per consentire di sostenere adeguatamente vetrature di dimensioni più grandi. Questo comporta che, nelle stagioni più calde o più fredde, si generi una maggiore differenza di dilatazione tra i due gusci con una conseguente deformazione del serramento verso l’interno in inverno, o verso l’esterno d’estate. 

Il profilo isolante insulbar anti-dilatazione, per il quale Ensinger ha depositato domanda di brevetto, è in grado di risolvere tali evenienze riducendo al minimo le deformazioni.

Ensinger ha infatti sviluppato una soluzione per ridurre l’impatto di questo effetto, detto bi-metallico. Mentre il profilo isolante classico crea un vincolo tra i due gusci causando la possibile deformazione del profilato in alluminio, il nuovo profilo isolante Ensinger  è costituito da due parti che si agganciano tra loro e, in caso di dilatazioni longitudinali variabili dei gusci di alluminio, si muovono in modo indipendente l’una rispetto all’altra. Ciò consente alle due parti e ai due gusci di poter avere dilatazioni diverse senza che la forma della porta si modifichi e senza incidere sulla planarità del profilato taglio termico.

“Grazie alla nostra nuova barretta si crea una zona isolante regolabile tra il guscio esterno ed interno di una porta in metallo”, afferma Matthias Rink, direttore vendite per insulbar. “Le parti dei profili che si agganciano tra loro compensano le dilatazioni longitudinali dovute alle temperature e al contempo la struttura assicura un’elevata resistenza alla trazione trasversale.”

Il profilo insulbar anti-dilatazione può essere fornito anche in versione con pellicola proprio come una barretta isolante tradizionale ed è disponibile in diversi formati da 20 a 42 mm. Maggiori dettagli tecnici sono disponibili nell’insulbar-finder, il tool di Ensinger per la ricerca ed i dettagli tecnici dei profili standard, sotto la scheda “Geometria”, nella sezione “Applicazioni speciali”.


Informazioni su insulbar

Ensinger è una delle aziende leader a livello mondiale nello sviluppo e nella produzione di profili termoisolanti, per la costruzione di finestre, porte e facciate. I suoi profili del marchio insulbar® creano un taglio termico fra i gusci interni ed esterni di intelaiature in metallo. Grazie agli isolamenti realizzati con i profili insulbar®, si ottengono ottimi risultati per quel che riguarda risparmio energetico e riduzione dei costi di riscaldamento e/o climatizzazione. Inoltre i profili insulbar® soddisfano sotto ogni aspetto le più elevate esigenze in fatto di qualità. Già da oltre 40 anni vengono impiegati con successo in tutto il mondo. Ulteriori informazioni si possono trovare presso www.insulbar.com


Informazioni su Ensinger

Il gruppo Ensinger si occupa dello sviluppo, della produzione, nonché della distribuzione e vendita di compound, semilavorati, compositi, particolari finiti e profili realizzati in materiali plastici tecnici. Per la lavorazione dei polimeri termoplastici ad elevate prestazioni e da costruzione, Ensinger si avvale di un’ampia gamma di processi produttivi, tra cui estrusione, lavorazione meccanica, iniezione, colata in stampo, sinterizzazione e stampaggio. Con 2.500 dipendenti suddivisi fra 33 sedi, l’impresa a conduzione familiare è presente con stabilimenti di produzione o rappresentanze in tutte le più importanti regioni industriali del mondoensingerplastics.com


Figura del profilo isolante insulbar antidilatazioneFig. 1: Il profilo isolante insulbar anti-dilatazione di Ensinger compensa il taglio longitudinale variabile a cui sono soggetti i gusci in alluminio delle porte a causa delle escursioni termiche, offrendo al contempo un’elevata resistenza alla trazione trasversale.
Diagramma di confronto dell’efficienza tra i profili antidilatazione e quelli normali e soggetti a taglio longitudinale.Fig. 2: Profilo isolante insulbar antidilatazione: la resistenza elastica al taglio longitudinale si approssima allo zero, riducendo così al minimo la flessione della porta.

Contatti e ulteriori informazioni:

Ensinger Italia Srl

Via F. Tosi 1/3 • 20020 Olcella di Busto Garolfo • Milano
Tel: +39.0331.562111 • e-mail: [obfemailstart]aW5zdWxiYXIuaXRAZW5zaW5nZXJwbGFzdGljcy5jb20=[obfemailend]
www.insulbar.com