18.05.2018 / Novità

Un nuovo progetto di costruzione per la sede di Cham

Ensinger si prepara a un nuovo investimento nella sede di Cham. L’azienda specializzata nella lavorazione dei materiali plastici progetta l’ampliamento di uno degli edifici riservati alla produzione e alla logistica in funzione da una decina di anni. Si tratta del secondo progetto di costruzione in questo distaccato. Già alcune settimane fa, Ensinger ha infatti dato il via alla costruzione di un edificio che, una volta completato, ospiterà le linee per compounding e alcuni comparti logistici.

Vista da nord-ovest dell

I costi per i nuovi edifici e per tutti gli interventi infrastrutturali ammonteranno a circa 40 milioni di euro. “Tutte le divisioni che operano nello stabilimento di Cham, e l’intero gruppo imprenditoriale, beneficeranno di questi investimenti. Potenziando le sue capacità produttive, Ensinger crea le premesse per una crescita durevole nel tempo della sede”, ha dichiarato Andreas Alsfasser, che, in qualità di Technical Director di Ensinger, coordina il progetto di costruzione.

A Cham, Ensinger produce particolari finiti realizzati per asportazione di truciolo, semilavorati in poliammide colata, profili isolanti per finestre, porte e facciate insulbar, nonché i distanziatori per vetro isolante Thermix.