07.03.2016 / Novità

Ensinger compie 50 anni!

Dopo gli inizi in un garage a Ehningen, una piccola località nel sud-ovest della Germania, Ensinger si è trasformata nel giro di mezzo secolo da un'azienda di piccole dimensioni in un gruppo internazionale. Oggi l'impresa è presente con stabilimenti di produzione e sedi di distribuzione in diverse regioni industriali del mondo. Nello scorso anno, con i suoi 2.300 dipendenti, ha realizzato un fatturato di 391 milioni di Euro.
Nel 1966 Wilfried Ensinger ha dato il via alla propria impresa ad Ehningen, nei pressi di Stoccarda.
Un'importante pietra miliare nella storia dell'azienda è stata la realizzazione dei profili termoisolanti insulbar®. Negli anni '70 i costruttori di finestre e facciate in alluminio stavano già da lungo tempo cercando soluzioni per l'isolamento termico dei loro profilati in metallo. Così, dal 1974 Ensinger ha iniziato lo sviluppo di una tecnica di estrusione di poliammide rinforzata con fibre di vetro, con il preciso scopo di ottenere profili di precisione. L'elaborazione di specifiche di omologazione e norme è stata frutto di un lavoro portato avanti in parallelo – in stretta collaborazione con BASF, Wicona, l'Istituto Federale per la ricerca e la prova di materiali (BAM) e l'istituto ift di Rosenheim. Nel dicembre 1977 l’azienda è stata così in grado di fornire le prime barrette termoisolanti fabbricate in serie, prime in assoluto a livello mondiale. I profili termoisolanti, prodotti dapprima a Nufringen e poi dal 1988 a Cham, costituiscono ancora oggi un pilastro portante dell'attività aziendale.
In un garage Ensinger ha sviluppato un procedimento di estrusione su impianti costruiti da lui stesso. Fin dal principio l'ingegnere ha lavorato in stretta collaborazione con i produttori di materie prime e gli utilizzatori di materiali plastici.

Queste pietre miliari delineano i tratti di un'impresa a proprietà familiare, che non ha mai smesso di voler crescere. Il continuo perfezionamento dei prodotti e dei processi di produzione, e l'incentivazione del potenziale costituito dai dipendenti sono, sin dagli albori della sua esistenza, elementi essenziali della filosofia aziendale di Ensinger.