30.10.2018J / Novità

Nuovi arrivi in insulbar

Già dalla scorsa estate Christopher Götz è parte del team insulbar che si occupa dello sviluppo e gestione del prodotto. Il tema del “taglio termico per finestre, porte e facciate” non gli è del tutto nuovo: l'ingegnere meccanico lo ha già affrontato da stagista nel reparto produttivo in insulbar durante i suoi studi universitari. Al termine del suo master incentrato sulla “tecnologia dei materiali plastici” e dopo un soggiorno all'estero in Giappone, Ensinger è riuscita ora ad assumerlo come collaboratore.
 
In qualità di technical engineer, egli consiglia e assiste i nostri clienti nella progettazione e nell’ottimizzazione dei profili isolanti insulbar.
Ingegnere applicativo insulbar, Christopher GoetzNovità anche per l’ufficio tecnico di insulbar: ecco Christopher Goetz
In più collabora a progetti di sviluppo nell'ambito della gestione del prodotto. La sua personalità cordiale, solare e sincera gli è subito valsa la stima di clienti e colleghi.

Particolarmente importante per Christopher è il contributo al tema della salvaguardia del clima insito in questo prodotto. “In un tempo in cui, a causa dei mutamenti climatici, il risparmio energetico assume un’importanza sempre maggiore, noi, con le nostre barrette isolanti, forniamo un contributo importante” afferma Christopher. “Trovo entusiasmate potere dare un contributo con il mio lavoro.”Ventisette anni, egli ama trascorrere il suo tempo libero in montagna, dove pratica trekking, bicicletta, soprattutto sci, la sua grande passione. Inoltre, da diversi anni trasmette il suo entusiasmo agli altri anche come maestro di sci.